All’Agraria di Barga una grande varietà di peperoncini

Gli amanti del peperoncino, potranno trovare all’Agraria di Barga una varietà di piantine di Peperoncino che, potranno soddisfare ogni gusto ed esigenza. E’ possibile coltivarli sia in vaso che in terra. 

E’ indicata un’aggiunta al terreno, di concime liquido a basso contenuto di azoto e ad alto contenuto di potassio e fosforo. Se la coltivazione avviene in vaso, sarà utile aggiungere argilla sul fondo del vaso per favorire il drenaggio dell’acqua. Con l’arrivo del caldo, prestate attenzione a non annaffiare troppo la pianta. Fatelo a terreno asciutto e comunque in prossimità del tramonto. La crescita generalmente è veloce, potrebbe quindi rivelarsi utile un tutore. Durante la crescita attenzione al possibile attacco da parte degli afidi. Durante la fase di sviluppo, la piante produrrà dei fiori belli a vedersi, ovviamente seguiti dai peperoncini. A maturazione avvenuta, è consigliabile usare dei guanti di lattice per la raccolta. Potrete aprite il peperoncino per estrarre i semi, da far essiccare e conservare in luogo asciutto ed al buio. Per la conservazione del peperoncino, cercate di non annaffiare nelle 48 ore precedenti la raccolta, sarà più piccante. Una passata in formo di un mezzora a 70 gradi eliminerà l’umidità Poi è necessario esporli al sole per alcuni giorni e poi potranno essere utilizzati o conservati.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusmail

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *